Sognare di morire e sognare la morte che cosa significa?

Da una prospettiva psicologica, sognare la morte non sembrerebbe essere correlata a premonizioni o eventi tragici che potrebbero accadere, nonostante l’argomento sia macabro e preoccupante. Secondo Jung, sognare la morte potrebbe essere indicativo di una trasformazione a livello personale, quindi di un cambiamento positivo nei confronti della vita o di altre persone.

Come per ogni visione onirica, è importante tenere in considerazione il contesto, poiché nel caso in cui la morte nel sogno sia improvvisa o violenta, potrebbe significare che il sognatore stia reprimendo rabbia e aggressività. Quando si parla di morte, ci si riferisce alla fine della vita, propria, di parenti o amici, di sconosciuti o del proprio animale domestico e, di conseguenza, potrebbe capitare di sentirsi scossi al risveglio. In linea generale sognare di morire potrebbe essere rappresentativo di un cambiamento, la fine di uno step della propria vita per iniziarne un altro. È risaputo che i cambiamenti sono difficili e, per questa ragione, potrebbe esserci una correlazione con la paura e con l’ansia. Più nello specifico, sognare la morte potrebbe anche rappresentare sentimenti di gelosia inespressi verso qualcuno, situazioni conflittuali con persone vicine al sognatore o imminente allontanamento da qualcuno che fa parte della nostra vita. Di conseguenza, si potrebbe affermare che questa tipologia di sogno possa essere correlata a modifiche di vita piacevoli, che generano preoccupazioni e timori, ma anche a situazioni di disagio e ostilità. Vediamo ora, nel dettaglio, alcuni esempi di sogno piuttosto comuni e frequenti con le rispettive interpretazioni:

Sognare di morire

sognare la propria morte potrebbe indicare il fatto che si sta dicendo addio a una parte del proprio Sé, condizione probabilmente positiva se associata a cattive abitudini, relazioni disfunzionali o paure che hanno bloccato il sognatore da diverso tempo. Sognare di morire rappresenterebbe, quindi, un nuovo inizio, sia esso correlato a relazioni e sentimenti che a nuove situazioni lavorative o cambiamenti ambientali;

Sognare la morte di un parente

sognare la morte di una persona cara potrebbe essere indicativo del fatto che si teme di poterla perdere, ma anche che la relazione con quest’ultima dovrebbe essere rivista e sistemata. Sognare la morte di un familiare potrebbe anche riguardare il fatto che il sognatore stia cercando di divincolarsi da alcune antiche tradizioni che gli stanno strette e da un rapporto percepito come opprimente con la persona morta nel sogno;

Sognare persone morte

sognare la morte di persone sconosciute potrebbe rappresentare la preoccupazione del sognatore per gli altri. Tenere in considerazione il benessere altrui rispecchierebbe le qualità positive di chi sogna, correlate a una maggiore presa di coscienza del mondo esterno e a una maggiore comprensione del proprio Sé;

Sognare la morte del proprio animale domestico

gli animali domestici nei sogni rappresentano, solitamente, l’infanzia del sognatore. Ciò potrebbe significare che, in caso di morte tragica della creatura con assenza di empatia, non sia piacevole ricordare quel periodo di vita;

Sognare un morto

sognare un defunto potrebbe essere indicativo di un’elaborazione del lutto ritardataria. In un primo momento, il sognatore potrebbe sentirsi distrutto e disperato nel rivedere una persona cara deceduta, rimproverandola per essersene andata e averlo costretto a vivere una vita senza di lui/lei. Questa tipologia di sogno potrebbe inoltre essere correlata al fatto che il sognatore necessiti di ascoltare consigli da persone a lui vicine;

Sognare la morte di un figlio

questa tipologia di sogno potrebbe essere una delle più disturbanti appartenenti alla categoria, ma il significato psicologico sembrerebbe essere più semplice e meno intricato di quanto si possa immaginare. Nella maggior parte dei casi, soprattutto durante l’adolescenza, sognare la morte di un figlio potrebbe rappresentare la paura del genitore di un suo allontanamento (episodio che potrebbe manifestarsi anche a seguito di un fidanzamento, una convivenza, un matrimonio o una nuova nascita). In altre circostanze, correlate al fatto che il figlio presenti problemi di salute nella vita di tutti i giorni, sognare la sua morte potrebbe significare che non si è in grado di accettare, affrontare e gestire tale condizione


X